bandeau image
Azienda

Le nostre ricompense

UN PERCORSO BEN DELINEATO, NUMEROSE RICOMPENSE

Pioniera dello sviluppo sostenibile, SOBAC è diventata un attore riconosciuto in questo campo per il suo lavoro a favore della salute del suolo e della fertilità naturale. Già nel 1998 il sistema SOBAC era definito come unico ecosistema per l’agricoltura e le piante nella guida ADEME*.


In qualità di membro del club internazionale ADEME*,  SOBAC, insieme a MEZAGRI**, nel 2015 è stata l’unica azienda del settore agricolo a presentare le Tecnologie Marcel Mézy, Bactériosol et Bactériolit, alla COP 21 di Parigi come uniche soluzioni in Francia, in materia di stoccaggio del carbonio e della lotta contro il riscaldamento globale in agricoltura. Numerose delegazioni internazionali hanno mostrato un forte interesse a testarli nei loro paesi. 

 

Sono sati selezionati anche dall’iniziativa  4per1000*** lanciata dal governo francese il 1° dicembre 2015 in occasione della COP 21.
Nel frattempo, l’azienda ha ricevuto numerosi riconoscimenti a livello regionale e nazionale, sia di natura ambientale, agricola ed economica. 

 

*Agenzia dell’ambiente e della Padronanza dell’energia Guida "Progettazione dei prodotti e ambiente, 90 esempi  di eco-progettazione" **Le Tecnologie Marcel Mézy® sono elaborate da MEZAGRI ***Dei terreni per la sicurezza alimentare e il clima.

3 logos-cop 21-ademe-4pour1000.jpg

 

SOBAC and Mézagri, COP 21 Paris 2015.
SOBAC and Mézagri, COP 21 Paris 2015.

 

ONOREFICENZE E PREMI NAZIONALI E REGIONALI

2005 : Selezionata come azienda pilota per la realizzazione dello standard di sviluppo sostenibile (in collaborazione con l’AFNOR e la CRCI Midi-Pyrénées).

 

2006 : Premio " Ambiente & Impresa ".
Contributo allo sviluppo sostenibile (2 concorsi organizzati dal Consiglio Generale di Aveyron), ottenendo le certificazioni ISO 9001 e 14001 per lo stabilimento di produzione Futuragri.


2009 : Bactériosol eletto grande trofeo d’oro per gli eco-prodotti*


2011 : Bactériolit eletto trofeo coup de cœur della giuria **
 

2012 : SOBAC ottiene il gran premio per lo sviluppo sostenibile (assegnato lunedì 17 dicembre 2012 nell’ambito della 4° edizione del Grands Prix dell’economia, organizzato dalla rivista economica " Objectif News ").
 

2013 : SOBAC vince il premio nazionale " Business Vert "(Premio assegnato il 21 ottobre 2013 a Parigi da" L’Express " e dalla ditta " Ernst & Young " nell’ambito del " Premio Imprenditore dell’anno 2013 ").
 

2013 : SOBAC riceve un " Inel d’or " della " France agricole " (premio assegnato a SOBAC per il Bactériolit nella categoria società, il 9 settembre 2013 a Rennes da " la France agricole et l’éleveur laitier").
 

2015 : SOBAC riceve il " premio per lo sviluppo sostenibile " (Premio assegnato il 23 novembre 2015 a Rodez dalla CCI Aveyron).

 

REMISE ECOTROPHEE PARIS (5).jpg Raymond e Patrick Fabre, Erwan Allain, Jacques Legros e Marcel Mézy. 

*Sfida annuale organizzata dal Groupe de presse J con il patrocinio del Ministero dell’Ecologia, dell’Energia, dello Sviluppo Sostenibile e del Mare, 60 dossier analizzati nel maggio del 2009 da una giuria di 24 professionisti dello sviluppo sostenibile. 40 dossier analizzati nel maggio 2011 da una giuria di 29 professionisti dello sviluppo sostenibile.
** Attivatore del composto Bactériolit di SOBAC, Trofeo " Coup de coeur " Prodotto Eco 2011 nella famiglia Prodotti per Giardino (terricci e ammendanti).

Marcel Mézy, le concepteur des solutions SOBAC.

marcel mézy

"Contadino ricercatore "

 

Una lotta, quella di tutta una vita, fa vivere questo pioniere che ha solo un obbiettivo : ridare vita ai terreni esausti, spesso anche inquinati dagli inputs chimici con la finalità che gli agricolotori ritrovino la loro autonomia ma anche il loro orgoglio, partecipando in modo attivo, al loro livello alla salvaguardia del pianeta. Marcel Mézy ama ripetere il famoso detto contadino : " Quando l'humus svanisce, l'uomo sparisce ".

 

 

leggi tutto