bandeau image

Cerca

Testimonianze
Famiglia WIGGER
Biologique
Famiglia WIGGER
Per produrre in modo sostenibile e redditizio in futuro, fertilizziamo tutte le superfici con BACTERIOLIT
Coltivatore di grano
2021
Löfflingen - GERMANIA

Colture/Produzione

FAMIGLIA WIGGER en Hämmerleweg Löfflingen GERMANIA (Sud Ovest) CEREALICOLTORE IN BIOLOGICO su 300 ettari.

Utilizzatore dal 2014. 

Prodotto/uso

  • Bactériolit (since ) / Valorizzare il letame del bestiame e aumentare la fertilità naturale dei suoli
0

Testimonianze

blé

" Ridare vita al suolo in maniera duratura, i risultati degli ultimi anni parlano da soli. Solo un suolo in buono stato di funzionamento e vivo può offrire dei migliori rendimenti. Siamo molti aperti e proviamo molte nuove soluzioni, esse non solo devono essere tecnicamente valide ma anche redditizie. Grazie al BACTÉRIOLIT, miglioriamo i nostri obbiettivi sia in termini di redditività che di sostenibilità. "

 

Questa è la filosofia di Wolfram Wiggert che dirige con sua moglie Eva, suo padre Herbert e suo fratello Markus, l’azienda familiare Haslachhof a Löfflingen nella Foresta Nera. Con oltre 300ha in agricoltura biologica ed un impianto di Biogas, essi allevano inoltre 40 vacche nutrici di razza Hinterwäldler che commercializzano in diretta nel loro negozio presso la fattoria.

La famiglia Wiggert è in agricoltura biologica da 14 anni. Hanno riflettuto molto su come migliorare le loro rotazioni con  l’obbiettivo finale di migliorare lo stato delle loro terre. Al giorno  d’oggi sono arrivati a dei rendimenti al ettaro quasi equivalenti a quelli dei sistemi convenzionali.

 

" Abbiamo scoperto la SOBAC grazie ad un articolo nel giornale DLG-Mitteilungen, giornale non proprio rinomato per proporre delle tecniche alternative. Se parlano di un nuovo concetto, ciò vuol dire che deve essere qualche cosa d’importante."

" Nel 2015 a fine campagna abbiamo raccolto l’avena con dei rendimenti praticamente equivalenti a dei convenzionali.

 

" Per il farro spelta negli ultimi due anni i rendimenti erano superiori del 10% rispetto a quelli precedenti all’impiego del BACTÉRIOLIT "

 

Inoltre il nostro tecnico ci ripete ad ogni raccolta che la qualità delle nostre produzioni salta all’occhio, il che è particolarmente notevole per una azienda agricola in biologico.

 

Utilizziamo il digestato in uscita del nostro reattore di Biogas sulle nostre terre. Tuttavia ne diamo via una buona parte ad altre aziende. Il nostro collaboratore Andrea Isele, è quindi obbligato ad aggiungere per ogni carico di spandiconcime il BACTÉRIOLIT nella fase liquida."

 

Andrea Isele spiega : " Per ogni ettaro spandiamo 25 m³ di digestato con l’aggiunta di 30 kg di BACTÉRIOLIT. Preparo in anticipo i secchi da 30Kg di BACTÉRIOLIT per averli a portata di mano quando necessario. Ciò occupa certo un po’ più di tempo, ma come spesso succede bisogna lavorare un po’ di più per essere ricompensati alla fine. Quando arriva il periodo dell’estirpazione delle erbacce, i lavoratori temporanei ci fanno notare senza saperlo prima che l’estirpazione nei campi SOBAC è molto più facile ! "

 

" Abbiamo notato in maniera molta chiara che la struttura dei nostri suoli è diventata molto più morbida con la SOBAC "

 

" Anche durante il periodo secco di primavera, siamo sorpresi del numero di lombrichi in superficie. Portiamo un attenzione particolare ai nostri suoli, il nostro obbiettivo è di lasciarli in buona salute ai nostri figli cosi come alle prossime 10 generazioni; È per questa ragione che utilizziamo il BACTÉRIOLIT da oltre 3 anni. Da allora per produrre in maniera sostenibile e redditizia per il presente come per il futuro fertilizziamo tutte le nostre superfici agricole di Haslachhof con il BACTÉRIOLIT."